kerbau silat

Stile del bufalo

 
Conosciuto anche col nome di Karbau, è lo stile del bufalo. 
Esso si è sviluppato in territorio Minankabau a Sumatra ovest. Il sistema è di grande efficacia per la difesa personale ed è adatto a tutti: uomini e donne, giovani e anziani. Questo modo di combattere  non richiede infatti particolari prestazioni sul piano fisico ed usa, per l’attacco e la difesa, prevalentemente il colpo di gomito. Tuttavia il gomito non si impiega come di solito si fa nelle altre arti marziali ma tenendo la mano aperta, a contatto col proprio orecchio. L’arto forma, in questo modo, una sorta di corno, col quale si colpisce l’avversario caricando, sulla punta, tutto il peso del corpo. 
Così facendo, la protezione delle parti più vulnerabili (collo e testa) e l’attacco sono una cosa sola. I movimenti possono essere eseguiti “a solo” in brevissimi jurus
    
Il sistema che trasmettiamo prevede di muoversi lungo i lati di un ipotetico quadrato di circa tre metri per tre. Si esegue una tecnica per lato del quadrato e procedendo così, di quadrato in quadrato (4 tecniche alla volta), si sale di livello. 
Ottimo sistema per memorizzare e trasmettere il programma didattico ed inoltre per adeguare al meglio il rapporto tra il proprio corpo e l’ambiente. 
Non prevede l’uso d’armi (salvo rare eccezioni) mentre è contemplata la difesa contro ogni tipo d’attacco sia a mano nuda sia a mano armata. Anche se si tratta di eccezioni esistono colpi diversi sia di mano, sia di piede per tornare comunque a colpire in definitiva col potente colpo di gomito.

                                                    

Corso di formazione: 3 domeniche

© 2014 Tutti i diritti riservati.

Crea un sito internet gratisWebnode